LA LOMBALGIA COME RICONOSCERLA E COME SI TRATTA

Categoria:

LA LOMBALGIA COME RICONOSCERLA E COME SI TRATTA

Cosa sono Lombalgia e Lomosciatalgia?

La lombalgia è un dolore che può essere acuto o cronico e che colpisce la zona “bassa” della schiena. Negli ultimi anni si sta diffondendo in modo esponenziale soprattutto a causa di abitudini di vita sempre più sedentarie e sovrappeso.

Attualmente nei paesi industrializzati come il nostro c’è una media di circa 8 persone su 10 che lamentano di soffrire o aver sofferto negli ultimi mesi di lombalgia. Il dolore lombare è infatti la prima causa di assenza dal lavoro e una tra le più frequenti motivazioni di consulto medico.

Quali sono i Sintomi di Lombalgia e Lombosciatalgia?

Presso Fisiomed siamo specializzati in trattamenti per la lombalgia e per la lombosciatalgia a Modena. Si tratta di un dolore che si avverte nella parte bassa della schiena a livello del tratto lombare e che spesso può irradiare alla zona sacrale, ai glutei e lungo la gamba.

La lombalgia si presenta solitamente in forma acuta e se il dolore non è particolarmente intenso, ha un decorso di qualche giorno prima di risolversi. Bisogna comunque tenere presente che, a meno che non sia insorta per un trauma diretto, la lombalgia acuta è comunque un campanello di allarme che segnala uno squilibrio posturale o errate abitudini e andrebbe quindi inquadrata da uno specialista prima di diventare una lombalgia cronica.

Se la sintomatologia dolorosa coinvolge anche uno o entrambi gli arti inferiori si parla di lombosciatalgia ed il quadro diventa più complesso in quanto viene interessata anche una struttura nervosa.

Quale tipo di Trattamento è consigliato?

È importante individuare il prima possibile la causa della lombosciatalgia e della lombalgia in modo di ritornare alla normalità in tempi brevi.

Diventa quindi fondamentale una diagnosi tempestiva da parte del medico di base o dello specialista e successivamente iniziare il trattamento.

Oltre ai farmaci antinfiammatori e antidolorifici (in alcuni casi anche cortisonici assunti per bocca o in pomata) la terapia di elezione per la lombalgia è la Tecarterapia che noi eseguiamo massaggiata in modo di amplificare il potere terapeutico del macchinario con il massaggio manuale all’interno della stessa seduta.

Anche quando c’è un’irradiazione verso il gluteo o lungo l’arto inferiore (lombosciatalgia) la TECAR resta tra le terapie più efficaci e si può affiancare ad altre terapie strumentali come la CTU, il laser o la Lorenz Terapia.

Contattaci subito per maggiori informazioni sulle nostre terapie per la lombosciatalgia a Modena.